Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Gerardo Rosato

Nella rete di Indra di Gerardo Rosato

Io Gerardo Rosato l’ho praticamente rincorso, senza per altro raggiungerlo, per mezza Italia. Mi è sfuggito di un soffio a Torino e per poco mi è sfuggito anche a Roma.  Per fortuna che esistono le mail e sono riuscita comunque a contattarlo. A Paratissima sono rimasta impigliata e affascinata dalla Rete di Indra: enorme installazione in ferro, che ha trasmesso, a me che la guardavo, forza, precarietà e fragilità.