Passa ai contenuti principali

Post

Amy Lussiana ci porta a "Cena da Amyci"

Post recenti

Appuntamenti Creativi (on line): le visite guidate (virtuali) di MuseumTribe

"Io per questa sera ho prenotato la visita guidata al Ghetto di Roma, volete partecipare anche voi?"   Dissi io il 16 ottobre a mio marito e mio figlio. "Ma come! Dove! Ma che fai vai in mezzo alla gente in tempo di Pandemia?!"   Risposero loro in coro! Già, anche di questi tempi di si può partecipare a tour e visite guidate in giro per l'Italia e si possono apprezzare opere d'arte e scorci meravigliosi delle nostre città, basta che tutto sia fatto in sicurezza e attualmente non trovo modo più sicuro se non quello di partecipare a visite guidate virtuali.  Così, cercando il modo di andare in giro virtualmente ho scoperto dell'esistenza del Museum Tribe e dei fantastici tour che organizza. 

Halloween e le zucche intagliate

C'era una volta in un piccolo paesino irlandese un tizio di nome Jack. Jack era un agricoltore molto avaro e amava tormentare il prossimo e fare terribili scherzi.  Si narra che riuscì addirittura a imbrogliare il diavolo in persona, costringendolo a rifugiarsi sopra un albero.  Per non farlo scendere, Jack incise sul tronco una croce, e cominciò a mercanteggiare con Lucifero. Dopo lunghe trattative, si giunse ad un compromesso: il diavolo avrebbe salvato Jack dall’inferno e lui, in cambio, gli avrebbe permesso di scendere dalla pianta. 

Movimento per l'emancipazione della poesia

Succede, non spesso, ma qualche volta accade, che la creatività ti venga a bussare al portone di casa. Anzi, per dirla meglio, succede che esci di casa e ti ritrovi sul muro davanti al portone ti ritrovi attaccati dei fogli di formato A4 con su delle scritte. Ecco a questo punto, a meno che tu non abbia una vista impeccabile (e non è il mio caso) ti devi avvicinare per leggere. ti avvicini pensando che sia un appello accorato per un gatto che si è perso e invece ti ritrovi davanti a una delle espressioni più belle della creatività: una poesia! La leggi e pensi che non ci sia modo migliore per cominciare la giornata. Poi ti chiedi che caspita sia il Movimento per l'Emancipazione della Poesia e allora non ti rimane che sfoderare lo smartfone e metterti a cercare.

Appuntamenti Creativi: Autocertificazioni Illustrate, la mostra.

Ve le ricordate, vero le autocertificazioni che dovevamo stampare e portarci in borsa durante i mesi del lock-down per certificare l'assoluta necessità dei nostri spostamenti e che in media cambiavano ogni 10 giorni? Non so voi ma io per sicurezza me le tenevo tutte in borsa, le nuove e le vecchie anche se di fatto uscivo solo per andare a fare la spesa e a nessuno è venuto in mente di fermarmi mentre attraversavo la strada con un carrello pieno e due buste piene per mano (e per fortuna, direi anche, non ha mai minato il precario equilibrio di pesi). Tanta carta stampata, tanta carta che finiva, inesorabilmente, tra i fogli da riciclo a ogni variazione del modulo. Ora, io questa carta me la tenevo tutta in borsa, ma io non sono un'artista e, in ogni caso non sono capace a disegnare.

Appuntamenti Creativi. Back to Nature, Arte Contemporanea a Villa Borghese

Vi avevo promesso che vi avrei consigliato eventi che, con cautela, vi avrei ancora portato alla ricerca della creatività. Lo faccio parlandovi di uno degli appuntamenti di Romarama , ambizioso programma culturale di Roma iniziato questa estate. Oggi vi voglio portare a spasso nel Parco di Villa Borghese, che è, tra le ville romane, una delle più ricche di testimonianze artistiche e paesaggistiche.  Al suo interno racchiude edifici, sculture, monumenti e fontane, opera di illustri artisti dell'arte barocca, neoclassica ed eclettica, contornati da alberi secolari, laghetti, giardini all'italiana e grandi spazi liberi.  Per la sua incredibile concentrazione di musei e istituti culturali, la villa è definita "Parco dei Musei". Descritta nelle guide della città di tutte le epoche, ritratta da artisti famosi, ispiratrice di celebri musiche e di intense pagine di letteratura, Villa Borghese lascia trasparire ancora oggi, negli scorci inattesi del suo parco, lo splendore di

Appuntamenti Creativi, si riparte da qui

Ho pensato, in questi giorni, alla rubrica del blog Appuntamenti Creativi. Mi sono chiesta se fosse di nuovo possibile e sicuro consigliare eventi, spettacoli, mercati e se non fosse il caso di continuare a parlare solo della creatività che si trova su internet e che può essere comodamente vissuta a casa davanti a un pc. Di certo non posso, sarebbe da irresponsabili, far finta di niente e invitarvi a uscire di casa con spensieratezza come ho fatto fino a febbraio scorso. Così ho deciso di rimodulare questa rubrica. Per quanto possibile, vi racconterò di un evento creativo a settimana.  Non sempre saranno eventi a cui partecipare in presenza. Qualche volta saranno eventi on line. Insomma cerchiamo di ripartire con criterio! Vi raccomando comunque di muovervi sempre con criterio, con i dispositivi di protezione personali, con il gel disinfettante in borsa e con la coscienza che la salute degli altri dipende anche dai nostri comportamenti.