Passa ai contenuti principali

Appuntamenti Creativi a Roma e dintorni (3-9 febbraio)

La creatività è soprattutto la capacità di porsi continuamente delle domande.
Piero Angela
Le giornate si stanno allungando e le scuse per rimanere in casa cominciano a scarseggiare.
Questa mia selezione di appuntamenti vuole essere un input per non farvi dire "sto a casa perchè tanto non c'è niente da fare ..."
Cinque idee, cinque appuntamenti per scoprire la creatività che ci circonda.



Uno


Lunedì 3 Febbraio dalle ore 20.30 
Si terrà al Cinema Greenwich di Roma, a Testaccio, "Short Days", rassegna di cortometraggi organizzata dall'Associazione Culturale Il Varco, da Insolita Film e C.G.S. Cnos - Ciofs,. Il direttore artistico di questa edizione è Toni Trupia, regista e sceneggiatore.
Il filo conduttore dei cortometraggi sarà la figura della donna.
La manifestazione sarà a ingresso gratuito.
Selezione Ufficiale:
November 1st by Charlie Mantoni (24’ - Drama - UK)
Anna by Dekel Berenson (15’ - Drama - Hungary)
Blue Flower by Saadi Constantine (24’ - Drama - Romania)
Ulysses by Jorge Malpica (8' - Horror - Mexico)
Corti in lingua originale saranno sottotitolati in italiano.
Appuntamento al Cinema Greenwich

Due

Giovedì 6 febbraio 2020 alle ore 19:00
il  primo e il terzo giovedì del mese, ritroviamoci al caffè letterario per un aperitivo in cui possiamo scrivere, chiacchierare, scambiare idee. Un luogo reale per conoscerci e passare del tempo insieme.
Appuntamento al Caffè Letterario, via Ostiense, 95

Tre

Sabato 8 Febbraio alle ore 15.30
Francis Bacon, Lucian Freud, Frank Auerbach, Michael Andrews, Leon Kossoff e Paula Rego sono i protagonisti della scena pittorica inglese del dopoguerra, oggi presenti in una preziosa mostra nelle sale del Chiostro del Bramante. Interessati alla dimensione individuale e pronti a proporsi come scandalosi maestri, questi artisti hanno affidato alla pittura, ognuno a proprio modo, il racconto della condizione umana nella sua scomoda verità.
Appuntamento al Chiostro del Bramante, via della Pace

Quattro

Sabato 8 febbraio 2020 dalle ore 15:30 alle 21:00
la Compagnia Nazionale di Danza Storica presieduta da Nino Graziano Luca organizza lo splendido “Gran Ballo di Carnevale tra le epoche” a Roma all’interno del maestoso Salone d’Onore del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari all’Eur. L’evento sarà patrocinato dall’ENIT e dal Consiglio Internazionale per la Danza UNESCO.
Appuntamento al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma Eur.

Cinque

Domenica 9 Febbraio 2020 alle ore 14:30
Tra i colli Celio e Oppio, a poca distanza dal Colosseo, si trova il complesso archeologico sul quale sorge la basilica medievale di san Clemente, riportato in luce durante i lavori di scavo iniziati alla fine del 1800. Al di sotto della basilica medievale, datata al XII secolo, si scoprì quella paleocristiana, in uso dal IV-V secolo fino al XII, che si impiantò su edifici di età classica.
Tra questi edifici degno di nota è il mitreo, luogo di culto dedicato a Mitra, divinità solare dove è ancora presente l’altare con il dio Mitra che uccide il toro sul lato principale e i dadofori Cautes e Cautopates sui lati. Lungo le pareti si trovano i consueti banconi in muratura dove sedevano i fedeli.
Appuntamento davanti alla Basilica di San Clemente a piazza San Clemente incrocio con Via di San Giovanni in Laterano per la visita guidata.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le piccole opere uniche di Andrea Cadoni

Cercare di scoprire l’essenza di un artigiano senza indagare sulle sue origini, senza conoscere i luoghi in cui ha vissuto e quale è stato il suo percorso formativo è un po’ come saltare una parte di storia e andare a leggere solo il finale, è come leggere l’ultima parte del romanzo senza leggerne la prima. Lo so, alle volte capita, soprattutto se si intravede un finale fantastico, lo abbiamo fatto tutti, è inutile nasconderci dietro un dito.

L'eredità delle Ombre. Incontro con Massimilianio Riccardi

L'incontro con questo libro non è stato casuale. Il sua autore, Massimiliano, oltre che essere uno scrittore, è anche un blogger che seguo e leggo con piacere da un bel po' di anni.
Così quando Massimiliano ha dato alle stampe il suo ultimo romanzo non ci ho pensato neanche un minuto, prima di ordinarlo, a contattarlo ...

<<Magari prima leggi il libro, non è detto che ti piaccia, è scritto diversamente dagli altri e il protagonista non è una bella persona>>
A questo punto il mio livello di curiosità è arrivato alle stelle. Ho ordinato il libro e ho aspettato, pazientemente, che il postino bussasse alla mia porta e che me lo consegnasse.

Nel mondo incantato della maglieria per neonati con Il Neonato di Graziella

Ad Altopascio, in provincia di Lucca, esiste un Mondo Incantato fatto di fili intrecciati, di colori tenui, di orsetti curiosi e tenerissimi. In questo mondo incantato ci sono anche mani sapienti di artigiani, che lavorano i fili con la maglieria e con l’uncinetto, creando dei deliziosi vestitini per bambini. Questo mondo incantato è il sogno, avverato, della signora Graziella, che dal 1968 asseconda la sua passione per la maglieria e per il mondo dei bambini. Oggi l’azienda della signora Graziella, Il Neonato di Graziella, è diventata leader nel settore “maglieria esterna diminuita” e il suo mondo incantato ha affascinato anche tutti i componenti della sua famiglia. La caratteristica della lavorazione dei capi dell’azienda consiste nell’utilizzare macchinari, che permettono di realizzare ogni singolo pezzo del prodotto già nella taglia desiderata e non un rettangolo di maglia dal quale tagliare le varie parti per poi assemblarle. In questo Mondo Incantato è nata e cresciuta la signora Su…