Passa ai contenuti principali

Io resto a casa... a vedere gli spettacoli del Bolshoi di Mosa



Volete venire a teatro con me?
Lo so, dobbiamo stare a casa, la mia intenzione non era mica quella di muovermi dal mio divano eh!
Che poi, anche volendo uscire, il teatro non sarebbe proprio a portata di mano.
Già perchè l'appuntamento per questa settimana è al teatro Bolshoi di Mosca che per la prima volta nella storia inizierà una serie di trasmissioni online su Youtube di spettacoli precedentemente registrati del suo "Fondo d'oro".
Gli spettacoli saranno trasmessi gratuitamente on line e senza restrizioni geografiche dal 27 marzo al 10 aprile.
Tutte le proiezioni si terranno alle 17:00 ora italiana (ore 19:00 di Mosca) e saranno accessibili per le 24 ore successive.
Questo è il calendario degli spettacoli
27 marzo 
Il lago dei Cigni

28 marzo
La bella addormentata nel bosco

1 aprile
La sposa dello Zar

4 Aprile
Marco Spada

7 Aprile 
Boris Godunov

10 Aprile
Lo Schiaccianoci


Commenti

Post popolari in questo blog

Nel mondo incantato della maglieria per neonati con Il Neonato di Graziella

Ad Altopascio, in provincia di Lucca, esiste un Mondo Incantato fatto di fili intrecciati, di colori tenui, di orsetti curiosi e tenerissimi. In questo mondo incantato ci sono anche mani sapienti di artigiani, che lavorano i fili con la maglieria e con l’uncinetto, creando dei deliziosi vestitini per bambini. Questo mondo incantato è il sogno, avverato, della signora Graziella, che dal 1968 asseconda la sua passione per la maglieria e per il mondo dei bambini. Oggi l’azienda della signora Graziella, Il Neonato di Graziella, è diventata leader nel settore “maglieria esterna diminuita” e il suo mondo incantato ha affascinato anche tutti i componenti della sua famiglia. La caratteristica della lavorazione dei capi dell’azienda consiste nell’utilizzare macchinari, che permettono di realizzare ogni singolo pezzo del prodotto già nella taglia desiderata e non un rettangolo di maglia dal quale tagliare le varie parti per poi assemblarle. In questo Mondo Incantato è nata e cresciuta la signora Su…

Le piccole opere uniche di Andrea Cadoni

Cercare di scoprire l’essenza di un artigiano senza indagare sulle sue origini, senza conoscere i luoghi in cui ha vissuto e quale è stato il suo percorso formativo è un po’ come saltare una parte di storia e andare a leggere solo il finale, è come leggere l’ultima parte del romanzo senza leggerne la prima. Lo so, alle volte capita, soprattutto se si intravede un finale fantastico, lo abbiamo fatto tutti, è inutile nasconderci dietro un dito.

L'eredità delle Ombre. Incontro con Massimilianio Riccardi

L'incontro con questo libro non è stato casuale. Il sua autore, Massimiliano, oltre che essere uno scrittore, è anche un blogger che seguo e leggo con piacere da un bel po' di anni.
Così quando Massimiliano ha dato alle stampe il suo ultimo romanzo non ci ho pensato neanche un minuto, prima di ordinarlo, a contattarlo ...

<<Magari prima leggi il libro, non è detto che ti piaccia, è scritto diversamente dagli altri e il protagonista non è una bella persona>>
A questo punto il mio livello di curiosità è arrivato alle stelle. Ho ordinato il libro e ho aspettato, pazientemente, che il postino bussasse alla mia porta e che me lo consegnasse.