Incontri con gli artisti: Giuseppe Cianci


Con questo post si concludono gli incontri con gli autori delle mostre ospitate sul blog nel mese di dicembre. Ripropongo qui i quadri presenti nella sua mostra personale "Tutte le sfumature del blu" e le risposte alle mie domande.

Che cosa è per lei l’arte?
Per me vuol dire esprimere il proprio credo.


Cosa le da più soddisfazione nel suo lavoro?
Mi ritengo soddisfatto quando riesco a realizzare quello  che sento.

Quali sono stati i passaggi fondamentali della sua evoluzione artistica?
La mia è una continua ricerca.


Quale è il colore predominante nei suoi dipinti?
I colori predominanti sono due: il grigio e l'azzurro.


Quale è il sogno sogno nel cassetto? Dove vorrebbe vedere esposta una sua opera?
Alcuni miei lavori sono già esposti in luoghi molto ambiti; desidero che la mia arte arrivi ad un pubblico sempre più vasto.

Che cosa vuol dire per lei essere creativi?
rendere visivo un concetto; trasmettere un'emozione.

Commenti

  1. Un'intervista molto interessante, ci fa capire che anche gli artisti sono persone come noi ma che direzionano in modo diverso il flusso della loro creatività.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli artisti, in verità, hanno qualcosa in più rispetto a noi! Non è solo questione di creatività, secondo me hanno proprio una percezione diversa del mondo.

      Elimina

Posta un commento